Your cart is empty...

Isa Upanishad

— Sri Aurobindo


cover
Soft Cover
Pages: 221
Dimensions (in cms): 11x15
   
ISBN: 978-88-340-1604-6



Back to Previous page



About Isa Upanishad

Le Upanishads sono portatrici di illuminazione e non di istruzione, in quanto sono state composte per ricercatori che avevano già una certa familiarità con le idee dei veggenti Vedici e Vedantici, o fatto qualche esperienza personale della Verità su cui si fondano.
La Isha Upanishad, una delle più antiche ma anche la meno compresa, in soli diciotto versi canta l'essenza della Unità, i molteplici aspetti del Purusha, l'anima umana e la sua libertà, il significato profondo delle opere.

Attraverso l'esperienza dell'Uno, l'uomo ritrova la sua vera identità; attraverso le sue opere, realizza l'Essere Unico, la Verità Suprema e l'Immortalità.

Non possiamo arrivare a conoscere mediante l'intelletto, l'erudizione o il ragionamento metafisico, ma solo attraverso l'anima e la sua pura facoltà di conoscenza.

Il commento di SRI AUROBINDO, seme dal quale nascerà e si compirà la sua opera principale, "La Vita Divina", è la base filosofica del suo Yoga, ma anche la sintesi ispirata che svela il Segreto del Vedanta ed il mistero dell'esistenza.