Su Il Cibo

— Parole dagli scritti di Mère e Sri Aurobindo

cover

Price: Rs 130

Pages: 43
Dimensions (in cms): 12x18
ISBN: 978-81-7058-905-1
Soft Cover
   
Publisher: Domani, Pondicherry

Your cart is empty...

 

About Su Il Cibo

"Il cibo è fatto per sostentare il corpo e a questo fine si deve prenderne quanto serve. Mangiare troppo appesantisce il corpo e lo vincola alla materia; mangiare troppo poco lo indebolisce e rende nervoso; bisogna trovare il giusto equilibrio fra bisogni del corpo e quantità di cibo.
L'attaccamento al cibo, la golosità e l'avidità, che fanno del cibo una cosa così esageratamente importante nella vita, sono contrari allo spirito dello yoga. Infatti con il cibo assorbiamo ogni giorno e di continuo un' enorme quantità d' incoscienza, di pesantezza e stupidità.

Il grande interesse che la quasi totalità degli esseri umani, anche i più intellettuali, ha per il cibo, per la sua preparazione e il suo ingerimento, deve far posto a una conoscenza quasi chimica dei bisogni del corpo e a un' austerità scientifica nel soddisfarli.

Quando l'animalità scomparirà, cadrà anche l'assoluta necessità di cibo e ci sarà probabilmente una transizione in cui si avrà sempre meno bisogno di cibo materiale."